Katarsi

Installazione audiovisiva interattiva che confronta lo spettatore/performer con la necessità di contrastare il rumore che ci circonda e ci opprime. Fare un passo avanti, agire, superare il limite, azioni che permettono di entrare in un nuovo mondo di suoni e colori, in un rito di purificazione catartico.

Credits

Concetto, allestimento e programmazione Roberto Mucchiut
Sonorizzazione Pietro Luca Congedo (Stone Leaf).

Produzione

Seti, New Media per l’Arte e la Cultura

Eventi

13-15 aprile, Festival Performa, Arbedo (Ticino, Switzerland)

katarsi

Estratto live

Torna su